Legio Patria Nostra - Il forum italiano sulla Legione Straniera
Attenzione!

Il forum è visibile in tutte le sue parti ai soli utenti registrati, che hanno fatto la loro presentazione e che sono stati convalidati dallo staff.



 
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 El Alamein

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: El Alamein   Dom Ott 23, 2011 11:10 pm

Proprio in queste ore (alle 21e40 locali, per l'esattezza), 69 anni fa, cominciava la terza ed ultima Battaglia di El Alamein nel deserto egiziano che vide la 13^ DBLE della Legione Straniera Francese andare all'attacco del 5° Battaglione Paracadutisti dopo averlo aggirato dalla depressione di El Quattara .... in queste ore cadeva il comandante del plotone mortai del 5° Btg. Tenente Gola
Di un centinaio di Paracadutisti (quasi tutti della compagnia Comando), o forse 300, ne restarono in piedi non più di una ventina.
La loro abilità fu, da quel che è stato riportato, il riuscire a muoversi ed "appiattirsi" notevolmente, ovvero di sfruttare le minime disuniformità del terreno.

Sulle sabbie nordafricane tra la notte del 23 ed il mattino del 24 persero la vita diverse centinaia di Legionari, forse 600, compreso il comandante Col. Amilakhvari
Tornare in alto Andare in basso
paoloinfermiere



Messaggi : 12
Punti : 8
Data d'iscrizione : 15.09.12
Età : 38
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Set 19, 2012 9:53 am

onore ai caduti...

Mi sono sempre chiesto, che trattamento veniva riservato dalle forze dell'Asse ai Legionari caduti prigionieri e provenienti da paesi come Italia, Austria o Germania? Venivano trattati alla stregua di comuni prigionieri Alleati o processati e fucilati come traditori?
Tornare in alto Andare in basso
Spike86

avatar

Messaggi : 598
Punti : 512
Data d'iscrizione : 14.06.12
Età : 30
Località : Arezzo

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Set 19, 2012 12:27 pm

Vado FT ma ricordo che il 27 ottobre alle ore 10 a Pisa la Folgore organizzerà il 70° Anniversario della Battaglia di El Alamein..
Io, un' amico e il padre (ex Folgore) andremo, se qualcuno di voi va a Pisa fatemi sapere che ci si incontra...
E' un' ottimo modo per conoscere anche un pò di storia Italiana =)
Tornare in alto Andare in basso
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Set 19, 2012 1:43 pm

Paolo con le problematiche logistiche enormi che c'erano da parte delle truppe italo-tedesche, non credo facessero facilmente prigionieri. O comunque personalmente non ne ho mai avuto notizia

Per la Celebrazione del 70° e la Festa di Specialità al momento non è ancora stato dato il programma. Quello che finora si sa è che 3 Bandiere di Guerra (che per la precisione ad El Alamein i Paracadutisti non avevano, con Loro sommo dispiacere...) sfileranno in marcia dalla caserma Gamerra (la Scuola) allo Stadio di Pisa (un chilomentro circa).
La celebrazione avverrà appunto allo Stadio, e seppur gli orari ancora non siano ancora stati dati, dovrebbe iniziare per le 11
Tornare in alto Andare in basso
Spike86

avatar

Messaggi : 598
Punti : 512
Data d'iscrizione : 14.06.12
Età : 30
Località : Arezzo

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Set 19, 2012 2:03 pm

Bimboblu, da ex Folgore non puoi mancare.. =)
Tornare in alto Andare in basso
Orange 84
Legionario e Moderatore
avatar

Messaggi : 3130
Punti : 2407
Data d'iscrizione : 21.09.11
Età : 59
Località : Orange - Francia

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Set 19, 2012 9:17 pm

Uno scontro storico fra due Unità che hanno fatto la storia moderna.

Onore ai caduti ed ai sopravvissuti
Tornare in alto Andare in basso
Jammy

avatar

Messaggi : 148
Punti : 108
Data d'iscrizione : 23.03.12
Età : 24
Località : Avigliana, TORINO

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 20, 2012 10:36 am

Onore ai Legionari caduti.
Tornare in alto Andare in basso
ALT33

avatar

Messaggi : 57
Punti : 24
Data d'iscrizione : 23.07.12
Età : 46
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 20, 2012 11:45 am

@bimboblù io penso d'andare, tu vai a Pisa ? ci s'incontra ?
mik
Tornare in alto Andare in basso
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 20, 2012 2:03 pm

Orange 84 ha scritto:
Uno scontro storico fra due Unità che hanno fatto la storia moderna.

Onore ai caduti ed ai sopravvissuti
E l'inizio di un'Amicizia fatta di una bella e non comune stima
ONORE a Loro. Che hanno saputo rispettare Loro stessi, il nemico e degli ideali, quali che fossero.

Alt, ci sarò di certo ma so già che sarò molto ma molto impegnato
Tornare in alto Andare in basso
Orange 84
Legionario e Moderatore
avatar

Messaggi : 3130
Punti : 2407
Data d'iscrizione : 21.09.11
Età : 59
Località : Orange - Francia

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 20, 2012 5:14 pm

Jammy ha scritto:
Onore ai Legionari caduti.

Non sono d'accordo nemmeno un po' ! ! ! !

Onore ai Caduti
Tutti i Caduti
Le Bandiere non contano, gli Ideali ed i Valori sono quelli che contano e tutti i Caduti avevano i loro Ideali ed i loro Valori
Tornare in alto Andare in basso
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 20, 2012 5:28 pm

Ricordo solo, per dovere di cronaca, che i Soldati italiani in Africa (e non solo, ovviamente), non combattevano per Mussolini o per Hitler, ma per l'Italia, contro quella che per molte ragioni si percepiva come la "perfida Albione" e l'altrettanto difficile da digerire politica egemonica transalpina.
Quindi combattevano solo per quell'amore patrio che allora era sentitissimo. Volevo chiarirlo...
Per comprendere meglio, vanno studiati i problemi coloniali e le fiammate nazionalistiche europee presenti fin dagli inizi del '900 (e nati anche qualche decennio prima)
Tornare in alto Andare in basso
Orange 84
Legionario e Moderatore
avatar

Messaggi : 3130
Punti : 2407
Data d'iscrizione : 21.09.11
Età : 59
Località : Orange - Francia

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 20, 2012 6:05 pm

Bimboblu,
permettimi di dire (non a te, ma agli Utenti del Forum), che non serve nemmeno sapere quello di cui parli.
Non interessa e non deve interessare né il perché il per come.
Un soldato combatte perché gli viene ordinato, e se va fino a dare la vita per rispettare e non tradire gli ordini ricevuti, allora bisogna solo onorarlo.
Che dopo combatta per l'Italia, per Mussolini, per Hitler o per la Francia, é solo una cosa marginale.
L'eroismo é universale e non ha bandiera né ideologia

Quindi in questa data onoriamo i leoni della Folgore ed i leoni della Legione: se le sono date di santa ragione e sono andati insieme in quell'angolo di Paradiso destinato agli Eroi. A tutti gli Eroi di tutte le guerre e di tutte le nazioni ed ideologie del mondo


Ultima modifica di Orange 84 il Ven Set 21, 2012 5:53 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Ven Set 21, 2012 1:58 pm

Sono chiaramente perfettamente d'accordo Orange

Forse perchè mi capita di parlare con tante persone che non hanno e non comprenderebbero minimamente la mentalità del Soldato ed il senso del sacrificio (come avviene anche qui, tra chi pur si iscrive ad un forum militare), forse perchè a questi va sempre fatto vedere l'Uomo prima del Soldato, per questo mi viene quasi automatico sottolineare che la base della disciplina, dell'obbedienza, dell'onore e del sacrificio è l'Amore e l'intima convinzione di assolvere ad un dovere che non è cieco ma invece ben motivato.
Tornare in alto Andare in basso
janabosnia

avatar

Messaggi : 495
Punti : 337
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 39
Località : marcon

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 27, 2012 2:45 pm

bimboblu ha scritto:
Sono chiaramente perfettamente d'accordo Orange

Forse perchè mi capita di parlare con tante persone che non hanno e non comprenderebbero minimamente la mentalità del Soldato ed il senso del sacrificio (come avviene anche qui, tra chi pur si iscrive ad un forum militare), forse perchè a questi va sempre fatto vedere l'Uomo prima del Soldato, per questo mi viene quasi automatico sottolineare che la base della disciplina, dell'obbedienza, dell'onore e del sacrificio è l'Amore e l'intima convinzione di assolvere ad un dovere che non è cieco ma invece ben motivato.


Tornare in alto Andare in basso
janabosnia

avatar

Messaggi : 495
Punti : 337
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 39
Località : marcon

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Set 27, 2012 2:46 pm

Orange 84 ha scritto:
Bimboblu,
permettimi di dire (non a te, ma agli Utenti del Forum), che non serve nemmeno sapere quello di cui parli.
Non interessa e non deve interessare né il perché il per come.
Un soldato combatte perché gli viene ordinato, e se va fino a dare la vita per rispettare e non tradire gli ordini ricevuti, allora bisogna solo onorarlo.
Che dopo combatta per l'Italia, per Mussolini, per Hitler o per la Francia, é solo una cosa marginale.
L'eroismo é universale e non ha bandiera né ideologia

Quindi in questa data onoriamo i leoni della Folgore ed i leoni della Legione: se le sono date di santa ragione e sono andati insieme in quell'angolo di Paradiso destinato agli Eroi. A tutti gli Eroi di tutte le guerre e di tutte le nazioni ed ideologie del mondo

Tornare in alto Andare in basso
ALT33

avatar

Messaggi : 57
Punti : 24
Data d'iscrizione : 23.07.12
Età : 46
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Ott 04, 2012 3:00 pm

"molto impegnati" a parte, chi va ???
io 1256 Km. in auto
Mik
Tornare in alto Andare in basso
Spike86

avatar

Messaggi : 598
Punti : 512
Data d'iscrizione : 14.06.12
Età : 30
Località : Arezzo

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Ott 04, 2012 3:31 pm

Io, un' amico e suo padre (ex Folgore anni 70') andiamo...
Tornare in alto Andare in basso
ALT33

avatar

Messaggi : 57
Punti : 24
Data d'iscrizione : 23.07.12
Età : 46
Località : Palermo

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Ott 04, 2012 3:59 pm

@spike ti lascio il contatto skype , se vuoi ti offro un caffè
Tornare in alto Andare in basso
thedrumer

avatar

Messaggi : 227
Punti : 46
Data d'iscrizione : 09.06.12
Età : 35
Località : Parma

MessaggioTitolo: Commemorazione battaglia di El Alamein   Sab Ott 06, 2012 8:23 pm

Buonasera a tutti, mio padre mi ha appena informato che domani ( 7/10/2012) si terrà nella mia città a Parma un lancio di paracadutisti in onore della commemorazione dei caduti della guerra di El Alamein. Di seguito ho postato quanto scritto "DA IL MATTINO DI PARMA.IT" a riguardo. Magari è troppo tardi però se qualcuno di voi è interessato e vuole sapere informazioni su come arrivare io domani vado, potete accodarvi volentieri! contattatemi mandandomi una mail (sarò connesso fino a tardi).

"I Paracadutisti di Parma commemoreranno i caduti della Battaglia di El Alamein e il sacrificio della Divisione Paracadutisti Folgore, di cui ricorre il settantesimo anniversario, con due iniziative di grande rilievo:

Sabato 6 ottobre alle 15 è in programma un seminario aperto a tutta la cittadinanza presso l’aula magna dell’istituto tecnico Bodoni, Viale Piacenza tenuto dal parmigiano generale di corpo d’armata Marco Bertolin, comandante del Comando Operativo Interforze che controlla tutti gli uomini schierati nelle missioni internazionali e nelle emergenze italiane.
Il generale Bertolini è figlio del sergente Maggiore Paracadutista di El Alamein Vittorio Bertolini , ha comandato la Folgore, le Forze speciali , è stato capo di stato maggiore Isat a Kabul nel 2010, ed è protagonista negli anni di molte missioni degli Incursori della Folgore in Libano, Somalia Iraq e Afganistan .
L’incontro prevede un inquadramento storico dei paracadutisti parmensi e la relazione del Generale Bertolini che descriverà gli Uomini e i fatti della Battaglia.

Domenica 7 ottobre in Piazzale della Pace alle ore 10 cui sarà il lancio con paracadute sulla piazza e successiva deposizione di una corona al Monumento ai Caduti posto in Via Melloni.
Si lanceranno paracadutisti parmigiani in congedo della Folgore, alla presenza delle autorità cittadine".

Spero di aver fatto cosa gradita.
Saluti a tutti e buon fine settimana a tutti gli amici del forum.
Tornare in alto Andare in basso
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Sab Ott 06, 2012 9:09 pm

Sono andato all'incontro di oggi pomeriggio anche per porgere un saluto al Comandante

Domani non so se andrò, forse sì... Ma c'è anche la commemorazione della Piccola Caprera...

PS Ho unito le discussioni visto che comunque il tema è lo stesso
Tornare in alto Andare in basso
thedrumer

avatar

Messaggi : 227
Punti : 46
Data d'iscrizione : 09.06.12
Età : 35
Località : Parma

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Dom Ott 07, 2012 1:35 am

bimboblu ha scritto:
Sono andato all'incontro di oggi pomeriggio anche per porgere un saluto al Comandante

Domani non so se andrò, forse sì... Ma c'è anche la commemorazione della Piccola Caprera...

PS Ho unito le discussioni visto che comunque il tema è lo stesso

Tornare in alto Andare in basso
janabosnia

avatar

Messaggi : 495
Punti : 337
Data d'iscrizione : 01.10.11
Età : 39
Località : marcon

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Gio Ott 25, 2012 10:54 pm

Questo in onore di tutti i militari che hanno partecipato alla battaglia e al mio caro Bimboblu e a tutti i Folgorini!!
Il lancio con le proprie Bandiere di Guerra, per i Paracadutisti della Folgore, rappresenta il momento più significativo e toccante nell’ambito delle celebrazioni che ogni anno vengono svolte per ricordare la battaglia di El Alamein.

Sono trascorsi 70 anni da quando - il 23 ottobre del 1942 in Africa Settentrionale - i soldati Italiani si resero protagonisti di uno degli episodi più cruenti della seconda guerra mondiale, e dove, per numero di atti eroici, seppero guadagnarsi l’onore delle armi dell’allora nemico.



Il lancio con le proprie Bandiere di Guerra, per i Paracadutisti della Folgore, rappresenta il momento più significativo e toccante nell’ambito delle celebrazioni che ogni anno vengono svolte per ricordare la battaglia di El Alamein.

Sono trascorsi 70 anni da quando - il 23 ottobre del 1942 in Africa Settentrionale - i soldati Italiani si resero protagonisti di uno degli episodi più cruenti della seconda guerra mondiale, e dove, per numero di atti eroici, seppero guadagnarsi l’onore delle armi dell’allora nemico.

E’ entrata nella storia la frase che poco tempo dopo - il 3 dicembre dello stesso anno - Winston Churchill pronunciò alla Camera dei Comuni: “dobbiamo inchinarci davanti ai resti di quelli che furono i leoni della Folgore”.

Oltre ai Paracadutisti in servizio attivo, anche quest’anno è stato aviolanciato il medagliere dell’A.N.P.d’I. (Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia) con una rappresentanza della Associazione.
Tornare in alto Andare in basso
Famas

avatar

Messaggi : 143
Punti : 142
Data d'iscrizione : 27.09.11

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Nov 14, 2012 10:06 am

Anche se in ritardo...sono andato alla cerimonia di commemorazione al mio paese!

El Alamein è un "argomento" a me caro in quanto mio Nonno paterno me ne ha sempre parlato (e non solo El Alamein, ma anche Tobruk) perché ha vissuto quei momenti in prima persona. (rgt di Artiglieria a cavallo)
Ed ancora ricordo i suoi racconti che ascoltavo con piacere quasi come fossero "fiabe di avventure"...mentre con gli anni mi sono reso conto che era pura verità!!!

Ciao Nonno
Tornare in alto Andare in basso
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Nov 14, 2012 12:46 pm

Ormai sono pochissimi quelli che possono trasmettere la vera dimensione di un periodo storico.
Sarebbe saggio non lasciarsi sfuggire questi ultimi "mesi" e cercare, ascoltare la voce degli anziani.
Tra pochissimi anni non ci saranno più, e quello che può trasmettere un libro, il più dettagliato e ben scritto, non è paragonabile.

PS Non sapevo esistesse un'artiglieria a cavallo...
Tornare in alto Andare in basso
Famas

avatar

Messaggi : 143
Punti : 142
Data d'iscrizione : 27.09.11

MessaggioTitolo: Re: El Alamein   Mer Nov 14, 2012 3:14 pm

si, si...non chiedetemi il rgt perché non lo ricordo, ma mi informerò!!!
Uniforme con tanto di kepì decorato con coda di cavallo.

Se trovo una foto ve la posto!
Tornare in alto Andare in basso
 
El Alamein
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» El Alamein

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Legio Patria Nostra - Il forum italiano sulla Legione Straniera :: Legione Straniera Francese :: Storia e tradizioni-
Andare verso: