Legio Patria Nostra - Il forum italiano sulla Legione Straniera
Attenzione!

Il forum è visibile in tutte le sue parti ai soli utenti registrati, che hanno fatto la loro presentazione e che sono stati convalidati dallo staff.



 
IndiceGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
gshakka

avatar

Messaggi : 124
Punti : 133
Data d'iscrizione : 28.09.11
Età : 40

MessaggioTitolo: Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!   Gio Ott 04, 2012 1:51 pm

Salve a tutti,
volevo mettere a conoscenza i vari utenti di un personaggio deceduto tempo fa, EMILIO THEY Parmense...

Qui un articolo dove si parla della sua vita e morte.....

IL PARÀ CHE SI "LANCIAVA" NELL'ARTE E NELLA FILOSOFIA
Il 10 gennaio 2000 Emilio They veniva ritrovato morto: a letto nella sua casa di Milano, vestito con una tuta ginnica, supino e con le braccia conserte sul petto. Usciva così di scena, in silenzio, un parmigiano dalla vita intensa e dalle mille sfaccettature.
Il padre, professor Mario, a capo dell'orchestra del Teatro Regio per oltre trent'anni, fondatore del sindacato orchestrali e dell'Orchestra stabile di Parma, aveva trasmesso in lui l'amore per la musica, di essa Emilio They rimane un grande conoscitore e un buon interprete.
Da giovane è ricercatore universitario del Cnr specializzandosi negli studi delle microfaune dei laghi appenninici: oltre che sezionare al microscopio microrganismi, ne illustra il contenuto in minuziose tavole, che ricordavano testi anatomici rinascimentali. Scrive e illustra testi di botanica sui fiori delle valli parmensi e scopre l'esistenza di una microscopica medusa d'acqua dolce, che sopravvive da epoca immemorabile tra i fossati dei castelli della provincia.
Chiamato alle armi come ufficiale d'artiglieria, passa nei Paracadutisti della Folgore a Livorno, dove rimane quattro anni. Al rientro, non è più il prof. di un tempo, ma un atleta in cerca d'azione. Dopo il congedo riprende l'attività di ricerca del Cnr, ma come subacqueo ad Ancona, al laboratorio di Tecnologia della pesca, per il quale compila carte dei fondali e delle specie ittiche, compiendo le prime immersioni su una rete a strascico a velocità di pesca reale. Inoltre, collauda nuovi metodi di ripresa cinematografica, fotografica e televisiva subacquea. Tra i primi in Italia si specializza in fisiologia del sommozzatore. Attira le attenzioni del gruppo Cousteau che lo invita a Marsiglia. Deluso per essere stato rinchiuso nei laboratori di ricerca, si arruola nel 2° Reggimento paracadutisti della Legione Straniera di stanza a Bonifacio in Corsica. Al rientro, persi i contatti di lavoro, si mantiene a Milano dipingendo a tempera tavole zoologiche per la Panini di Modena.
Intanto, come allenatore della squadra di football americano dei Seamen Milano di Giorgio Armani, vince il campionato italiano. È istruttore e segretario della Federazione italiana amatori cultura fisica, vecepresidente dell'International Federation of Body Building, commissario tecnico della Nabba. Scrive manuali di body building, presiede decine di meeting e vince il titolo nazionale over 40 e 50. Ottenuto il diploma Isef, inizia l'insegnamento di educazione fisica in un liceo di Milano, ed entra a far parte della Phantom Division, un gruppo d'èlite di paracadutisti.
Tra inevitabili incidenti che lo "appesantiranno" di chiodi alle giunture, They si lancia in Guatemala, Israele, Cuba, Russia, Germania, Polonia, Thailandia alla testa del Plotone Avvoltoi di Milano. Tra le infinite passioni anche l'equitazione e la moto. Nelle vacanze si aggira, centauro solitario, per i centri storici dell'Italia centrale, visitando musei, necropoli etrusche e centri ippici che se lo contendono quale istruttore d'equitazione e di corsi d'orientamento. Studioso di arte, storia e religioni, scrive opere sui miti nordici e favole-saga, che regala ogni Natale ai suoi allievi parà. Con lui si può discutere di Nietzsche, di Bach, di Platone e di Masaccio...
Solo la morte spegne la sua ansia di conoscere. Ai funerali, svoltisi a Milano in forma civile, sono presenti (oltre a numerossimi amici) personaggi del mondo sportivo provenienti da ogni parte d'Italia e un picchetto d'onore dell'Arma Paracadutisti che rende gli onori militari alla bara ornata del tricolore.


"ORA SE NE VANNO.
GUARDATELI SE CI RIUSCITE.
NON PIANGONO, NON MALEDICONO, NON SI DISPERANO.
SPALLA A SPALLA SI ALLONTANANO,
PALLIDI SI, MA SENZA UN TREMITO !
CON QUEL PASSO LIEVE E FERMISSIMO
CHE UN TEMPO SI DICEVA
APPARTENESSE AI GUERRIERI ED AGLI EROI! "
(Dino Buzzati)

Eccolo in foto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
bimboblu
Moderatore
avatar

Messaggi : 2946
Punti : 1769
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : Naqb Rala

MessaggioTitolo: Re: Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!   Gio Ott 04, 2012 4:48 pm

Conosco la Sua storia, e purtroppo non L'ho conosciuto di persona...

Onore a Emilio They
Tornare in alto Andare in basso
Klems



Messaggi : 34
Punti : 35
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioTitolo: Re: Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!   Dom Mar 17, 2013 1:49 am

Interessante!
Altra foto:
Qui
Tornare in alto Andare in basso
alex77ss

avatar

Messaggi : 896
Punti : 576
Data d'iscrizione : 14.02.13
Età : 39
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!   Dom Mar 17, 2013 3:59 pm

Basterebbero 12 Uomini come lui per guidare una Nazione !
Veramente un professionista completo, dentro e fuori.
Adesso cerco qualcosa in rete che lo riguardi in ambito sportivo (Bodybuilding) , e non solo, per conoscerlo meglio.
Grazie GShakka per la tua segnalazione.
Tornare in alto Andare in basso
JosephITA
Moderatore
avatar

Messaggi : 700
Punti : 666
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!   Gio Nov 21, 2013 2:14 pm

Uno dei primi programmi che feci in palestra era tratto dal suo libro. Un grande!
Tornare in alto Andare in basso
 
Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Emilio They..paracadutista, legionario e grandissimo professionista!
» la web community dei professionisti dell'estetica
» Paolo Simeone
» Luigi Cascioli e Alessandro De Angelis
» Lingua italiana - maschile e femminile

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Legio Patria Nostra - Il forum italiano sulla Legione Straniera :: Legione Straniera Francese :: Storia e tradizioni-
Andare verso: